50 anniversario Uomo Tigre

Written by on 17 Novembre 2019

50° anniversario dell’ Uomo Tigre a Casale Monferrato

Nelle giornate di sabato 5 e domenica 6 ottobre, all’interno dello splendido castello di Casale Monferrato, si è svolto un evento per festeggiare i 50 anni dell’Uomo Tigre, dalla sua prima messa in onda in Giappone, precisamente il 2 ottobre 1969.
All’interno della sala esposizioni era presente una splendida mostra di tavole dedicate, di Igor Fiorentini e Luciano Costarelli, una sala dedicata all’esposizione delle action figure custom, un progetto molto bello di Fabio Piacentini, in collaborazione con Dario Barbera, Simone Ottoboni, Giorgio Fiorentino e Andrea Turino. Al centro della sala non poteva mancare un ring in scala. Per l’occasione, i ragazzi della Niutrox, hanno prodotto un gioco molto bello, nel quale si possono usare tutti i personaggi storici dell’anime, e combattere sul ring. Non potevano mancare i lottatori del gruppo “Tana Delle Tigri Italian Cosplayers”, che hanno allestito un ring dove riprodurre delle scene di combattimento simulate, il gruppo è diretto da Ermes Quadri e ci sono proprio tutti i personaggi, dall’Uomo Tigre a Mister X, e non ho potuto fare a meno che unirmi a loro. In sala riecheggiavano sigle e BGM di Tiger Mask, ed era possibile vedere alcuni episodi, comodamente seduti.
L’evento principale di sabato, era la conferenza tenuta dal nostro Jakko (James Garofalo), con 2 super ospiti: Marco Bonetti, doppiatore storico di Naoto Date (Uomo Tigre) e Nino Scardina, doppiatore di Mister X. La conferenza si è svolta nella sala al primo piano, in una sala gremita di appassionati. Durante l’intervista sono uscite fuori molte curiosità, ad esempio Marco Bonetti, non si sarebbe mai aspettato che dopo tanto tempo, gli appassionati fossero così legati alle loro voci, e ancora Nino Scardina che ha confessato un legame con il personaggio “cattivo” di Mister X, e che quel doppiaggio gli veniva piuttosto naturale. L’intervista è volata, un sacco di aneddoti divertenti, specialmente del grande Nino Scardina, che ancora oggi lavora in teatro, come dice lui, non si è mai fermato, se non un lunedì, quando decise di sposarsi, perché era in corso uno sciopero. Gran finale con una scenetta tra i 2, nei panni dei loro alter ego animati, per poi dedicarsi ai fan, con delle simpatiche scenette dirette dalla Tana Delle Tigri, sessione di autografi, il tutto con una disponibilità ammirevole.

Domenica 6 ottobre, ricomincia la festa.
Fin dal mattino Nino Scardina e Marco Bonetti, sono stati a disposizione per foto e autografi, ed a loro si sono aggiunti altri ospiti: Fabio Piacentini, Federica Di Meo e Fabrizio de Fabritis, che hanno colorato la manifestazione con le loro opere dedicate all’Uomo Tigre, ed erano a disposizione per disegni e dediche.
La giornata si è conclusa con un’asta benefica, in favore del progetto Sarah, una scuola in Madagascar. Per onorare il personaggio di Naoto Date, che donava il suo denaro agli orfani, una bella iniziativa diretta da Andrea Turino, sono state messe all’asta delle opere, tra il pubblico e i cosplayer, e tutto il ricavato, più parte della vendita delle action figure, andrà a finanziare un progetto di scolarizzazione dei bambini più poveri.
L’Uomo Tigre ci ha indicato la via della giustizia, ora tocca a noi percorrerla.

Di seguito il link per accedere al Progetto Sarah (clicca sulla scritta)

 

 

 

Diego Getter
Author: Diego Getter

Change Getter 2! Switch On!


Reader's opinions

Leave a Reply


Continue reading

PianetaB WebRadio

Un Pianeta di Sigle e BGM a portata di un clik!

Current track
Title
Artist